Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Tavolate Vicentine III

22 Novembre @ 19:30 - 22:00

Tra il mondo fantastico di Teofilo Folengo e il mondo reale di Antonio Pigafetta

con l’Accademia del Caffè Prospero Alpini marosticese.

con i racconti di:

OTELLO FABRIS :All’inferno con Merlino, alle sorgenti del Nilo

GIUSEPPE RUFFATO: Vita di Prospero Alpini narrata da Leandro da Ponte

attraverso il suo ritratto

Menu curato dal consigliere G.C. Andretta

 

Ristorante Ca’ Nardello (Bassano del Grappa),

22 NOVEMBRE ORE 19.30

Vigilia del compleanno di Prospero Alpini

III. La prima volta di…

Caffè

 

Durello Spumante DOC

La prima volta di: Hummus di ceci e caffè

Manioca e gamberoni fritti con salsa di miele,

caffè e pepe rosa

(Andretta & Nardello, 2022)

Tai Rosso di Piovene Porto Godi

Riso e fagioli alla malgascia

con cotechino croccante.

 

Gallina di Guinea e

La prima volta di: salsa di pavo

con zenzero e cannella

(da Martino da Como, 1450)

Rustico di patate e zucca turchesca

Insalata tropicale di mango, cipolla rossa e zenzero

Dindarello Maculan

 

Torta di datteri

(da Bartolomeo Sacchi, 1474)

Semifreddo al caffè

Caffè selvatico del Madagascar, espresso

Volendo, un sigaro campesano

di Nostrano del Brenta

 

Superate le barriere spazio-temporali possiamo immaginare un incontro a tavola tra Antonio Pigafetta, Prospero Alpini e Teofilo Folengo (in rigoroso ordine alfabetico). Antonio orgoglioso di aver visto e mangiato cose che gli altri non possono nemmeno immaginare; Prospero orgoglioso del caffè che spargerebbe a piene mani su qualsiasi cibo oltre a berlo in abbondanza; e Teofilo, imprevedibile immaginifico, a svolgere il ruolo di mediatore per cercare di costruire un menu soddisfacente calmando le esagerazioni degli altri due commensali.

Ed eccoli, allora, precorrere i tempi abbandonando sia i copiosi e rozzi banchetti medievali sia le sfarzose tavole rinascimentali e barocche a favore di una scelta calibrata delle vivande, una cucina fusion fatta di accostamenti nuovi ed esotici in grado di evocare tutte le aperture geografiche e mentali della loro epoca in un insieme che privilegia la qualità a dispetto dell’abbondanza.

Il menu proposto è il frutto di queste loro idee innovative e, per l’epoca, rivoluzionarie. Non dobbiamo dimenticare che alle entusiastiche affermazioni iniziali, al tempo delle scoperte, si contrappone nella realtà la difficoltà di adattamento ai nuovi alimenti, apprezzati è vero, ma solo come novità. Nella maggior parte dei casi l’entusiasmo si ferma alla curiosità dell’assaggio. Nei resoconti di viaggio si avverte in modo molto netto la tendenza all’orientamento verso quanto era rapportabile al già conosciuto nelle forme e nei sapori.

Giancarlo Andretta

Dettagli

Data:
22 Novembre
Ora:
19:30 - 22:00
Categoria Evento:

Luogo

Ristorante Ca’ Nardello
Viale Alcide De Gasperi, 54
Bassano del Grappa, Vicenza Italia
+ Google Maps
Telefono:
0424882015
Visualizza il sito del Luogo